Venerdì, 24 Maggio 2019 11:07

Primavera speciale

Scritto da
Lunedì, 06 Maggio 2019 16:37

evviva il pescegatto

Scritto da

FInalmente sono arrivati, belli, sani, di un bel color giallo oro, e anche molto buoni nel piatto. Alcuni, compreso chi scrive, temevano fossero spariti, che Vallesanta avesse già dato il meglio di sè, che di pescegatto in valle non ne fosse rimasto più tanto, che cormorani, aironi ed altre avversità avessero ridotto drasticamente il loro numero; invece, improvvisamente le catture dell'ambita preda sono iniziate già da alcune settimane, per la gioia di tutti.

Pescegatti talmente grossi e belli che hanno fatto e fanno la felicità di molti pescatori. Tra non molto inizieranno la deposizione delle uova, infatti le ultime catture hanno evidenziato una massiccia presenza di fattrici praticamente pronte alla riproduzione; attendiamo speranzosi di vedere tante nuvole di pescegattini nuotare in valle, e che le temparature, ora ancora basse, si alzino e li facciano crescere in fretta per occupare la loro nicchia naturale tra i pesci presenti in Vallesanta

Lunedì, 06 Maggio 2019 16:24

campo gara

Scritto da

Continuano con piacevole successo le gare organizzate da ASD VALLESANTA presso il Campo Gara di Vallesanta in Campotto (FE).

il prossimo sabato 11 maggio 2019 si terrà la consueta gara  sicuramente molto combattuta; rammento che nelle precedenti tenzoni, nonostante il maltempo imperversante, i partecipanti hanno sfidato l'inclemenza della natura e sono tornati alle proprie abitazione con ricchi premi in natura quali prosciutti, coppe, salami ed altri generi alimentari. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un premio.

Finora il record del maggior peso portato a nassa, resta a Paolo Miserocchi con oltre Kg. 18 di pescato. Record che sicuramente sarà presto battuto.

Lunedì, 06 Maggio 2019 15:41

Tempo di anguille

Scritto da

Da tempo si aspettavano e si sperava di poter portarle a guadino; un anno così pescoso però era da tempo che non si vedeva.

Sono numerose e di ottima taglia le anguille catturate nelle ultime settimane in Vallesanta e numerosi i pescatori che le insidiano; è noto che questo misterioso pesce predilige cacciare nelle ore notturne, che generalmente in autunno e primavera le catture sono più facili ma ultimamente, le catture avvengono anche di giorno, con esemplari che a volte superano abbondantemente il Kg.

Anche l'esca può variare: dal bigattino, al classico lombrico, al pesciolino vivo come al boccone di carassio o carpa la nostra amica non disdegna di attaccare qualsiasi esca, impegnando i pescatori  in veri e propri "bracci di ferro" per portarla a riva. Animali meravigliosi e sanissimi che si prestano anche ad essere una prelibatezza una volta nel piatto. Una vera leccornia.

Come da sempre accade, la "stagione delle anguille" terminerà probabilmente entro l'estate per riprendere, lo si spera,in autunno: è meglio approfittare ora di questa eccezionale possibilità che ancora una volta Vallesanta ci offre.

Le foto allegate rappresentano una piccola parte delle catture effettuate, ma danno la chiara dimostrazione delle possibilità di pesca.

 

Venerdì, 22 Marzo 2019 10:23

PREZZI 2019 / 2020

Scritto da

Nell'allegato, il listino dei costi da sostenere per poter praticare la pesca in Vallesanta a Campotto (FE).

Importanti novità e possibilità.


 


 

 

 

Venerdì, 15 Marzo 2019 13:39

GARE DI PESCA

Scritto da

con la presente si comunica agli amici, ai soci ed agli appassionati che a partire da sabato 13 aprile fino a domenica 24 novembre saranno organizzate GARE DI PESCA, che avranno luogo presso il Campo Gara di Vallesanta.

Ricchi premi e cotillons a tutti gli intervenuti.

Ecco le date per i mesi  di APRILE e MAGGIO 2019:

SABATO 13 APRILE;

DOMENICA 28 APRILE;

SABATO 11 MAGGIO;

DOMENICA 26 MAGGIO.                                                                      

Lunedì, 11 Marzo 2019 16:45

Stagione di pesca 2019 - Si riparte

Scritto da

Ancora una volta ci siamo: DOMENICA 24 MARZO 2019 riparte con importanti novità la pesca in Vallesanta.

Per il prossimo triennio (2019 - 2021) ASD VALLESANTA gestirà l'attività della pesca sportiva nel sito, di Campotto con la solita particolare attenzione al rispetto di quanto la natura offre, la disponibilità nei confronti dei visitatori e di quanti praticano lo sport della pesca sportiva.

Il campo gara sarà particolarmente gestito, con immissione di pesce e con l'organizzazione di combattute gare.

Il costo della tessera F.I.P.S.A.S. non varierà rispetto allo scorso anno, mentre saranno adottate misure per facilitare economicamente i soci che maggiormente frequentano la valle.

In occasione delle prime giornate di pesca, i pescatori saranno resi edotti delle nuove proposte.

ASD VALLESANTA augura ai soci, ai sostenitori, agli appassionati ed agli amici il più sincero IN BOCCA AL LUPO per una divertente e proficua stagione di pesca.

CI SI VEDE IN VALLESANTA.

Giovedì, 03 Gennaio 2019 14:56

CHIUSURA INVERNALE

Scritto da

Anche quest'anno, la pesca in Vallesanta è chiusa per il periodo invernale.

Ai soci, agli amici, ai sostenitori e ai pescatori tutti un sentito ringraziamento per il supporto offerto e ricevuto.

Il momento di chiusura alla pesca non è comunque un periodo di riposo per i Consiglieri e per chi cerca, tra tante difficoltà, di mantere fruibile questo sito; a breve saranno formalizzati gli incontri la proprietà (Consorzio della Bonifica Renana), il Comune di Argenta, F.I.P.S.A.S. di Bologna e ASD VALLESANTA per verificare se esistono le prerogative per rinnovare il contratto di affitto ovvero di cercare altre società interessate alla gestione di Vallesanta. Inutile ribadire che le maggiori difficoltà sono di carattere finanziario e riguardano il prezzo dell'affitto che il gestore deve riconoscere alla proprietà per mantere fruibile la valle. Nella stagione 2018 si sono verificate importanti cali nelle entrate e nel numero di pescatori, dovuto anche  alla scarsità di cattura del pescegatto, mentre si può affermare senza tema di smentita che la presenza e la voracita del lucio perca ha "salvato la stagione di pesca". Durante i prossimi mesi invernali si spera di  addivenire alla chiusura del cerchio aperto anni fa con la collaborazione con l'Università di Ferrara, con l'interessamento della Regione Emila Romagna (Marcella Zappaterra), del Comune di Argenta e della proprietà, e di definire tempi e modi per ridurre la presenza di ciprinidi e siluridi, e di riequilibrare Vallesanta secondo i dettami formalizzati dalla Relazione che la citata Università ha rilasciato.

Riducendo in modo importante la presenza delle specie citate, si presume di addivenire in tempi relativamente brevi ad un mutamento complessivo del sito e di poter offrire agli appassionati un ambiente che possa proporre pezzature maggiori di ciprinidi oltre alla presenza maggiore di tutti gli apltri pesci. In modo particolare si ritiene che tutto l'ambiente possa trarre giovamento, comprese le specie vegetali, i canneti e le erbe palustri oramai scomparse in quanto cibo delle troppe carpe.

Entro la prossima primavera 2019 si dovrebbe perfezionare quanto sopra esposto e questo sito comunicherà passo passo ogni ulteriore novità.

Lunedì, 10 Settembre 2018 10:07

Gare di Pesca - 61^ FGiera di Argenta

Scritto da

SI sono appena concluse le gare di pesca organizzate da ASD VALLESANTA in occasione della 61^ Fiera di Argenta.

Come ogni anno nel meraviglioso scenario del Campo di Gara sito in Vallesanta, sabato 08 settembre si sono dati amichevole battaglia una decina di giovani pescatori sportivi di età tra i 6 ed i 14 anni, mentre il giorno successivo, domenica 09, circa 20 "adulti" hanno insidiato carassi, abramidi e le altre specie presenti.

I bambini coadiuvati da genitori e nonni hanno vissuto una giornata all'aria aperta, goduto della buona stagione, cercando di portare a guadino qualche pesce. Scarse le catture ma considerando che sempre di gara si tratta, non ci si può esimere dal sottolineare che al termine delle due ore di pesca è risultata vincitrice una rappresentate femminile: Ilaria Vanzini. Tutti i partecipanti, anche in questo caso hanno ricevuto premi di natura "tecnica": canne, mulinelli ed altri gadget che fieramente hanno portato a casa. Questo, nella speranza che sempre più giovani si avvicinino a questo nostro sport.

Anche per gli adulti, il giorno dopo il numero delle catture portate a retino  sono risultate abbastanza scarse, alcune però di buona taglia con carassi anche di Kg. 1, mentre altri garisti hanno allamato un numero maggiore di pesci ma di taglia piccola. A seguire i risultati finali della gara:

1° assoluto Paolo Gamberini con Kg. 1,960

2° assoluto Alessandro Bertuzzi Kg. 1,840

3° assoluto Crisitano Vanzini Kg. 1,480

Premio Speciale per la cattura di maggior taglia Paolo Miserocchi con un carassio da Kg. 1,00.

Via via tutti gli altri partecipanti.

Si sottolinea come tutti gli intervenuti abbiano ricevuto  premi in prodotti alimentari, con una profusione di tranci di prosciutto, salami, mortadelle, pancette, vini millesimati veramente graditi.

L'appuntamento rimane per le prossime gare che la società ASD VALLESANTA è in procinto di organizzare.